Bicisport news


Van Avermaet, l'oro di Rio, torna in gruppo domenica a Pluay

Il fresco campione olimpico Greg Van Avermaet tornerà in gara domenica al Gp Ouest France-Plouay. «Sarà la mia prima corsa dopo Rio - ha detto - e ho davvero  grande voglia di tornare in gruppo. A Plouay avremo una squadra forte e sono davvero motivato per fare una buona corsa e iniziare bene la seconda parte di stagione.


Simon Yates, fratello di Adam, stacca tutti. Atapuma resta rosso

QUI VUELTA ESPANA / Simon Yates vince in solitudine la sesta tappa della Vuelta Espana, evadendo dal gruppetto con cui viaggiava. Il corridore della Orica-BikeExchange si è lasciato dietro di 20 secondi fiori di corridori, preceduti da Luis Leon Sanchez (Astana), Fabio Felline (Trek-Segafredo), Ben Hermans (Bmc) e Kenny Ellissonde (Fdj).


Elia Viviani, Ferragosto a Casa Italia per l'oro dell'Omnium

E' il giorno di Ferragosto e l'Italia in vacanza si è fermata per seguire la corsa a punti che ha assegnato l'oro dell'Omnium a Elia Viviani. E mentre i tifosi brindano al successo più bello, il veronese è ospite di Casa Italia e, al centro della sala, assiste con gli occhi lucidi alla sintesi Rai della sua vittoria.


Vuelta: a Lugo doppietta di Meersman. Nel finale cade Kruijswijk


QUI VUELTA ESPANA / Nella quinta tappa, pronti via e attaccano il portoghese Tiago Machado della Katusha ed il francese Julien Morice della Direct Energie. Il vantaggio sale, la pioggia rende più insidioso il percorso e in testa al gruppo controllano le squadre dei velocisti.


Tappa a Calmejane e maglia ad Atapuma, i migliori tutti insieme

QUI VUELTA ESPANA / Quarta tappa e secondo arrivo in salita a San Andres de Teixido. Ancora una volta arriva la fuga, ma dietro fra i migliori la selezione è meno netta rispetto a ieri e tutti i leader chiudono nello stesso gruppo, con la maglia di leader sulle spalle di Atapuma, presente nella fuga di testa.


Bouhanni esulta, ma ad Amburgo la Giuria premia Ewan

QUI AMBURGO / Si conclude in volata come da tradizione la Euroeyes Cyclassics della città tedesca, ma l'ordine di arrivo è diverso da quello che gli spettatori hanno applaudito sul traguardo. Bouhanni infatti è stato costretto dalla giuria ad... abbassare le braccia, con la vittoria che è stata assegnata all'australiano Caleb Ewan (Orica-BikeExchange).


Vuelta, nella cronosquadre Sky batte Movistar per mezzo secondo

QUI VUELTA ESPANA / La grande sfida spagnola si è aperta con una cronometro a squadre di 27,8 chilometri da Balneario Laias a Castrelo de Mino, che è stata vinta dal Team Sky con appena mezzo secondo di vantaggio sulla Movistar.


Un ruggito a Rio: Elia Viviani campione olimpico dell'Omnium

QUI OLIMPIADI DI RIO / Elia Viviani. Oro. Sembrava scontato a un certo punto, ma di scontato in pista non c'è niente, soprattutto se prima di scrivere la parola fine c'è da passare per la corsa a punti. Sembrava solido il vantaggio del veronese, ma una caduta rischiava di compromettere tutto. Ma non questa volta. Non a Rio. A Rio non si poteva perdere...


Omnium, primo giorno: guida Boudat, Viviani è secondo

QUI OLIMPIADI DI RIO / Nel primo giorno dell'Omnium, Elia Viviani è finalmente sceso in pista per giocare le sue carte. Tre le prove disputate nella giornata di apertura: lo scratch, l'inseguimento individuale e l'eliminazione, con il francese Thomas Boudat che guida la classifica provvisoria, con 106 punti sui 104 dell'azzurro e i 96 di Cavendish.


Nel regno dei britannici, l'Italia fa sperare per Tokyo...

QUI OLIMPIADI DI RIO / Nel giorno in cui il quartetto britannico femminile dell'inseguimento centra per la terza volta consecutivo il record mondiale con 4'10"236 e conquista l'oro nella scia di quello già conquistato dalla formazione maschile guidata da Wiggins (argento agli Usa e bronzo al Canada), poniamo l'accento anche sulla prestazione delle azzurre che hanno sfidato l'Australia nella sfida per il quinto e il sesto posto.


Giù il cappello per Cancellara, oro della cronometro olimpica

QUI OLIMPIADI DI RIO / Non poteva scegliere modo migliore per salutare i suoi tifosi, Fabian Cancellara. L'oro olimpico si è posato sulla sua testa con la grazia di una farfalla, come in un copione perfetto che nessuno, alla vigilia, lui per primo, avrebbe osato immaginare.


La Bardiani su Albanese, un altro bel talento a casa Reverberi

Nuovo e importante ingaggio per la Bardiani-CSF che, per il 2017, si è assicurata uno dei migliori talenti italiani, Vincenzo Albanese. Nato nel 1996 in provincia di Salerno, poi trasferitosi otto anni dopo con la famiglia in Toscana, Albanese è salito alla ribalta tra gli under 23 grazie ad una stagione finora superba con il team Hopplà-Petroli Firenze di patron Claudio Lastrucci.


BICICLUBITALIANO - Piazza del Vecchio Ghetto, 6 - 47826 Villa Verucchio (Rn)
Tel. 0541.671112 - Fax: 0541.677788 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.biciclub.it - facebook.com/BiciClubItaliano
COMPAGNIA EDITORIALE srl - Via Capogrossi, 50 - 00155 Roma
Tel. 06.2285728 - Fax: 06.2285915
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2015 Compagnia Editoriale
Powered by Computime

Questo sito web utilizza i cookies per aiutarci a riconoscerla, a migliorare la Sua esperienza su biciclub.it, ad aumentare la sicurezza, a misurare l'utilizzo dei nostri Servizi. Può controllare i cookies mediante le impostazioni del Suo browser. Per maggiori informazioni, inclusi i tipi di cookies su biciclub.it, La preghiamo di leggere l'Informativa sui cookies di biciclub.it. Visitando biciclub.it, Lei accetta il collocamento di cookies nel Suo browser in conformità con l’Informativa sulla privacy e con l'Informativa sui cookies di Compagnia Editoriale Srl.