Lopez vince a Calar Alto, primo duello Froome-Nibali

QUI VUELTA ESPANA / La Vuelta cambia pelle, arrivano le salite lunghe e nella prima vera tappa di montagna, la numero 11 con arrivo all'Observatorio del Calar Alto, Vincenzo Nibali spiega a Froome di essere venuto in Spagna per vincere.

Vince “Superman” Lopez, ma il siciliano affond i denti e Froome inizia a sembrare stanco e certo meno potente rispetto a qualche giorno fa.
Se poco danno fa la scalata di Velefique, la prima, sulla salita finale succede di tutto. Lo Squalo messinese manda in testa il fratello Antonio (bravissimo al primo grande Giro!) e il solido Pellizotti, ritrovandosi poi lungo la strada il Visconti mandato provvidenzialmente in fuga.
E' il segnale dell'attacco. L'azione dei corridori del team Bahrain-Merida fa esplodere il gruppo. Affondano Chaves e Aru, anche Sky perde pezzi, ma sul primo attacco di Nibali,, Contador gioca leggermente sporco, si attacca alla ruota e non dà cambi. Attacco annullato. La salita va a strappi e quando la pendenza torna severa, Nibali chiede un altro sforzo a Pellizotti e attacca nuovamente deciso. Il vento contro è tesissimo, il siciliano fa il vuoto ma non fa velocità e alla fine presta il fianco al contrattacco di Lopez, colombiano dell'Astana che scatta mentre Aru va a fondo. Risale anche Froome, che sa gestire bene i momenti di crisi e alla fine conquista il secondo posto davanti a Nibali, che sale al secondo posto in classifica generale a 1'19” dal britannico, con Chaves terzo a 2'33”. Aru resta settimo a 2'37. Domani la tappa da Motril ad Antequera Los Dolmenes propone due salite: il uerto del Leon e quello del Torcal a 18 chilometri dall'arrivo. Non sarà decisiva, ma metterà altra fatica nelle gambe in vista dei due tapponi di sabato (arriv in salita a Sierra de la Pandera) e di domenica (arrivo in salita a Monachil, Sierra Nevada a 2.510 metri di quota). Lassù si ballerà un rock finalmente duro...

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter


BICICLUBITALIANO - Piazza del Vecchio Ghetto, 6 - 47826 Villa Verucchio (Rn)
Tel. 0541.671112 - Fax: 0541.677788 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.biciclub.it - facebook.com/BiciClubItaliano
COMPAGNIA EDITORIALE srl - Via Capogrossi, 50 - 00155 Roma
Tel. 06.2285728 - Fax: 06.2285915
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2015 Compagnia Editoriale
Powered by Computime

Questo sito web utilizza i cookies per aiutarci a riconoscerla, a migliorare la Sua esperienza su biciclub.it, ad aumentare la sicurezza, a misurare l'utilizzo dei nostri Servizi. Può controllare i cookies mediante le impostazioni del Suo browser. Per maggiori informazioni, inclusi i tipi di cookies su biciclub.it, La preghiamo di leggere l'Informativa sui cookies di biciclub.it. Visitando biciclub.it, Lei accetta il collocamento di cookies nel Suo browser in conformità con l’Informativa sulla privacy e con l'Informativa sui cookies di Compagnia Editoriale Srl.